Calciomercato Milan, Branchini su Montolivo: è felice di aver scelto i rossoneri

Calciomercato Fiorentina: News di calcio mercato LIVE

 

 

CALCIOMERCATO MILAN BRANCHINI MONTOLIVO – L’agente Giovanni Branchini intervistato da TMW  ha parlato dello splendido momento che sta vivendo in Nazionale e al Milan il suo assistito Riccardo Montolivo:

 

L’ha sentito dopo la gara?

“No, ma è chiaramente molto soddisfatto, adesso sì. Quest’anno è stato inizialmente complicato, anche col Milan: ha dovuto affrontare molte difficoltà comuni alla squadra, che si è trovata in una situazione di cambiamenti tattici e di equilibri totale. Tutto è variato rispetto agli anni precedenti ed il ragazzo, come i compagni, si stanno sforzando al massimo per sviluppare anche un nuovo modo di giocare, possibilmente altrettanto redditizio come quelli passati”.

Non il migliore dei modi per iniziare.

“Ribadisco: è arrivato nel momento in cui tutto si è azzerato e si è ripartiti da zero. Al di là dell’inserimento, ha trovato anche un progetto tattico che cambiava e che andava affrontato e risolto. Poi ci si è messa anche un po’ di sventura: nella fase in cui stava risalendo, ha perso anche la condizione per un infortunio ed ha dovuto recuperare. Diciamo che un problema sopra l’altro hanno reso l’inizio stagione complicato”.

Poi, questo splendido tris.


“Eravamo fiduciosi, Riccardo non è un oggetto misterioso: quel che vale è evidente e sotto gli occhi di tutti. Poi, chiaro, de gustibus… Ci sono anche giocatori che prendono 7-8 a prescindere dalla gara che fanno, ma i preconcetti fanno parte del gioco e della critica. Le ultime prestazioni, però, sono state all’altezza del suo valore”.

Provocazione: rimpianti fiorentini?

 
“A Firenze, azzardo, ci sarà magari anche chi si augura che Riccardo giochi male… Quel che è vero, e lo dico sinceramente, è che noi siamo felici che la Fiorentina stia tornando dove le compete. Se uno poi vuol far finta di non vedere che è una squadra diversa da due anni fa… Il punto è che le persone che lavorano nel calcio sono meno nevrotiche di chi cerca a tutti i costi la polemica e l’aspetto stridente. Chi vive di sport, sa bene che le difficoltà ci sono e vanno superate, senza pensare che la colpa sia del vicino. Inoltre è stato più difficile abbandonare quella Fiorentina che non credere oggi nel Milan, quindi figuriamoci se ha rimpianti: è felice e convinto della scelta fatta”.

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com

 

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top