Juventus-Napoli 2-0: bianconeri padroni del campionato, Caceres e Pogba puniscono il Napoli

Calcio

SERIE A JUVENTUS NAPOLI – Sono bastati due minuti alla Juventus per battere il Napoli e prendere il volo verso la testa della classifica. Caceres e Pogba subentrati ad Asamoah e Vidal mettono a segno due gol fondamentali. Primo tempo a reti bianche tra Juventus e Napoli con una palla gol per parte: prima Cavani centra l’incrocio dei pali con un calcio di punizione da posizione angolatissima; nel finale un sinistro di Marchisio dal limite dell’area costringe De Sanctis a superarsi. Nella ripresa la partita è bella quanto il primo tempo anche se nessuna delle due squadre si sbilancia. Hamsik becca Pandev sul quale Marchisio ecupera alla grande. Giovinco si ritrova l’occasione del probabile svantaggio che però calcia sul fondo. La partita non decolla fino all’80’: su calcio d’angolo, Caceres arriva dalle retrovie e tutto solo di testa infila De Sanctis. Passa un minuto e arriva il raddoppio: Campagnaro spazza male, il pallone arriva fuori area dalle parti di Pogba che fa partire un sinistro al volo che si infila nell’angolino basso alla sinistra di De Sanctis: 2-0! Mazzarri tenta la carta Insigne ma è troppo tardi per cambiare la partita.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top