Juventus-Napoli, sfiorata tragedia: bambino di 10 anni accoltella sedicenne dopo il ko azzurro

Calcio

JUVENTUS NAPOLI BAMBINO ACCOLTELLAMENTO – Quando si parla di una partita che vede contrapposti la Juventus e il Napoli, purtroppo, non sempre si parla solo di calcio. Dopo le polemiche della vigilia e i disordini nei pressi dello Juventus Stadium, ecco emergere un altro fatto molto più grave. Sabato sera a Pompei, in provincia di Napoli, un bambino di appena dieci anni si è reso protagonista di un gesto a dir poco orrendo. Stando a quanto riferisce ilmattino.it, il piccolo bullo ha infatti accoltellato un sedicenne. Secondo quanto ricostruito, ci sarebbe anche l’esito della sfida tra bianconeri e partenopei fra i motivi della lite che avrebbe portato all’accoltellamento.

Luca Iannone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top