Calciomercato Milan, Pato-Robinho-Boateng, a gennaio partono tutti e tre

Calcio

CALCIOMERCATO MILAN PATO ROBINHO BOATENG – Il Milan ha deciso di rivoluzionare la squadra già a gennaio. Il primo passo sarà molto probabilmente l’esonero di Allegri che contro il Genoa domenica cercherà la vittoria per risalire la china in classifica. Il Milan non vuole assolutamente perdere altro tempo per la rifondazione. Ma i dirigenti del Milan non guarderanno in faccia a nessuno. I rossoneri infatti cercheranno di cedere alcuni giocatori importanti e i primi ad andare via sono tre giocatori di un certo livello, ovvero Pato, Robinho e Boateng, Partiamo dall’ultimo. Il centrocampista ghanese è l’emblema della crisi del Milan, un giocatore importante e dotato tecnicamente che due anni fa fece innamorare i tifosi di San Siro. In estate Boateng soffre la partenza di Ibrahimovic ma soprattutto chiede un aumento d’ingaggio cercando di passare da 2,3 milioni di euro a 4 milioni di euro. Una richiesta importante che Galliani, deluso per aver perso lo Scudetto, ha preferito non accontentare. Boateng non ha più fatto la differenza in campo, i tifosi hanno puntato il dito contro di lui perché lo ritengono uno dei maggiori responsabili di questa crisi. Il Bayern Monaco ha deciso di puntare su di lui e i rossoneri potrebbero cederlo ai bavaresi. L’altro giocatore pronto per fare le valigie è Alexandre Pato, attaccante brasiliano classe ’89 che a Malaga si è visto poco e niente. Un Pato che ha sicuramente deluso le aspettative di molti tifosi che speravano in un suo ritorno da protagonista. Il Papero piace molto ad Abramovich, patron del Chelsea, che sembra disposto a spendere oltre 30 milioni di euro per il brasiliano. Il Milan è pronto a cedere Pato per quella cifra. Soldi che verranno reinvestiti sul mercato subito già durante il mercato invernale. L’ultimo giocatore che dovrebbe lasciare Milanello è Robinho che senza Ibrahimovic accanto non riesce a essere decisivo. Tra l’altro il brasiliano si è fatto nuovamente male, ha iniziato la stagione in maniera negativa. Il suo sogno è quello di ritornare al Santos e chissà che il Milan non riesca a strappare un’opzione su Felipe Anderson.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top