Dnipro-Napoli, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

Ultime Notizie:

DNIPRO NAPOLI VOTI PAGELLE GAZZETTA – Il Napoli perde tre a uno in Ucraina contro il Dnipro. Come al solito il Napoli 2 prende scoppole in Europa League e dopo il tre a zero in Olanda arriva il tre a uno in Ucraina che compromette il cammino del Napoli in Europa. Malissimo l’attaccante cileno Vargas, un corpo estraneo alla squadra così come Fernandez, difensore argentino che gioca in Nazionale ma nel Napoli fatica tremendamente. Male anche Insigne così come il portiere Rosati. L’unico a salvarsi è Cavani che appena entrato si procura il rigore e lo segna. Ecco i voti della Gazzetta dello Sport.

NAPOLI 5
ROSATI 5 Ci si mette anche lui a rendere tutto più problematico con l’errore che favorisce il raddoppio del Dnipro: una serata da dimenticare.
GAMBERINI 5,5 Si fa anticipare da Matheus in occasione del secondo gol. Poi, come gli altri compagni di reparto naufraga sotto i colpi degli avversari. (Inler s.v.)
FERNANDEZ 5 Inspiegabile come questo ragazzo giochi titolare e bene nella nazionale argentina, mentre nel Napoli lascia sempre il segno negativo ogni qualvolta gioca.
ARONICA 5,5 Modesta anche la sua prestazione. Esce spesso palla al piede, ma i suoi lanci non sempre sono giusti.
MESTO 5,5 Meglio nel secondo tempo, quando la squadra attacca con maggiore intensità e lui và a spingere sulla fascia: soffre Matheus, in ogni modo.
DZEMAILI 5 Confuso per buona parte della gara, commette parecchi falli e si merita pure il cartellino giallo per la sua troppa vivacità.
DONADEL 5,5 E’ stato sicuramente il più attivo tra i compagni di reparto, dalle sue parti ha operato Rotan, un bel mastino che gli ha dato tanto da fare.
ZUNIGA 5,5 Male a centrocampo, nel primo tempo, meglio sulla fascia nel secondo: suoi i cross sui quali Cavani s’è reso pericoloso.
DOSSENA 4,5 E’ un’annata no. Fatica tantissimo ad inseguire Fedetskiy a dimostrazione di una forma fisica carente.
PANDEV 5,5 Ha provato a dare maggiore consistenza alla fase offensiva, ma Cheberyachko gli si è messo addosso come una pulce, concedendogli poco o nulla.
INSIGNE 5 Un’altra prestazione incolore. E’ quasi spettatore non pagante per tutto il primo tempo, mentre nella ripresa nemmeno l’ingresso di Cavani lo stimola a far meglio.
VARGAS 4,5 Imbarazzante. Il suo acquisto, finora, s’è dimostrato un flop clamoroso. Altro che talento, l’impressione è che non riesca proprio a metabolizzare il nostro calcio.
CAVANI 7 Gioca 41 minuti e gli bastano per imporre le sue grandi qualità di attaccante. Si procura il rigore che poi trasforma e impegna due volte il portiere avversario. Senza di lui è buio pesto lì davanti.
ALL. MAZZARRI 5 Lui sa bene che il Napoli 2 e ben poca roba, ma cerca di capitalizzare al massimo quello che gli è stato messo a disposizione. Non qualificarsi, però, sarebbe delittuoso.

DNIPRO 7
Lastuvka 6; Mandziuk 6,5, Mazuch 6, Cheberyachko 6, Strinic 6,5; Fedetskiy 6,5 (Denisov s.v.) Rotan 6,5, Giuliano 6, Matheus 7; Seleznyov 6 (dal 13′ s.t. Kalinic 6), Zozulya 6 (dal 37′ p.t. Kankava 6). All.: Juande Ramos 7.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top