Inter, Moratti rimane con i piedi per terra: Non esaltiamoci ma che soddisfazione…

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

Inter News Moratti-Con il gol di Palacio al Partizan, l’Inter ha ottenuto la sua sesta vittoria di fila. Un’impresa mai riuscita a Mourino, che nel biennio nerazzurro si era fermato a cinque successi in fila. Moratti ieri ha spiegato: “Nessuna esaltazione, ma la soddisfazione di aver preso la strada giusta a livello di gioco e risultati”. Nel recente passato neroazzurro comunque due allenatori hanno fatto meglio di Stramaccioni. Lontanissimo rimane Roberto Mancini, che nel 2006-07 vinse undici gare consecutive e nella stagione successiva arrivò addirittura a tredici. Va però detto che erano gli anni post Calciopoli, in cui la concorrenza latitava. Fanno più impressione gli otto successi (sette di campionato e uno di Coppa Italia) messi in fila da Claudio Ranieri tra il dicembre 2011 e il gennaio scorso. Era infatti un’Inter in piena di problemi, che fallì la prova del nove (Lecce-Inter 1-0, il 29 gennaio) e poi entrò in un tunnel. Quel tunnel che portò Moratti a esonerare Ranieri per puntare proprio sulla scommessa Strama. A Bologna l’Inter è inoltre a caccia dell’ottava vittoria di fila in trasferta. Qui la concorrenza recente è ridotta al solo Mancini, che proprio nel 2007-08 tra campionato e Coppa Italia arrivò a nove successi in fila lontano da San Siro. Se dovesse fare centro anche al Dall’Ara, per Strama la prova di maturità sarebbe poi tremenda. Per pareggiare il record del Mancio infatti l’Inter dovrebbe andare a vincere il 3 novembre in casa della Juventus. Servirebbe una vera impresa…

Elmar Bergonzini-Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top