Calciomercato Roma, la società ha sbagliato il mercato, Zeman colpevole solo…

Calcio

CALCIOMERCATO ROMA SOCIETA’ – Il calciomercato della Roma in estate ha messo a segno diversi colpi per rinforzare la squadra. Ma qualcuno in società ha fatto male i propri conti. Perché se come allenatore prendi Zdenek Zeman, conoscendo pregi e difetti del gioco zemaniano, certamente non puoi acquistare determinati giocatori che non hanno caratteristiche giuste. Per esempio in casa Roma non si è ancora capito il perché dell’acquisto di Ivan Piris, terzino paraguayano che ha palesemente dimostrato di non saper difendere. Per non parlare dell’acquisto di Destro. Niente da dire sul valore e le qualità del giovane ragazzo, ma a Zeman serviva un altro tipo di attaccante. Il boemo ha le sue colpe perché ha dato l’ok per questo tipo di operazioni.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top