Milan-Juve, il tifosi Mughini: Il rigore? Era inesistente ma la Juve aveva un debito d’onore dopo il gol di Muntari…

Calcio

MILAN JUVE – Fra i vari addetti ai lavori che hanno espresso il proprio parere sul famoso rigore di Milan-Juve vi è anche il noto giornalista e tifoso Mughini, che ha spiegato il suo punto di vista: “Che il rigore non ci fosse minimamente mi pare talmente ovvio, persino superfluo da commentare. Che la Juve avesse contratto con il Milan un debito d’onore dopo che quel pallone calciato da Muntari era entrato nella porta bianconera di un metro abbondante e l’arbitro aveva invece detto di no, mi pare altrettanto superfluo da commentare tanto era evidente. I debiti d’onore si pagano e che la Juve ieri sera lo ha pagato. Semplice semplice. Più semplice di così”.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top