Moggi sulla multa a Quagliarella: La Juve ha fatto bene, la multa più alta l’ho data a…

Calcio

MOGGI MULTA QUAGLIARELLA – L’ex dg della Juventus, Luciano Moggi, ha parlato così, a Radio Manà Manà, commentando la multa di 80mila euro che la Signora ha comminato a Quagliarella dopo Milan-Juve: “La Juve ha fatto bene a multare Quagliarella, perchè quello che ha fatto è stata una mancanza di rispetto nei confronti del tecnico e dei compagni. La società ha voluto dare un segnale, per far capire ai giocatori che non possono prendersi la briga di contestare le scelte dell’allenatore. La multa più alta che ho assegnato ad un giocatore? Sicuramente quella a Camoranesi, quando si presentò in ritiro con forte ritardo. Quando invece Ibrahimovic diede un pugno a Zebina decisi di non multarlo, perchè aveva ragione. Il francese infatti lo aveva ripetutamente provocato, entrando duro su di lui durante una partitella di allenamento. Juve-Torino? Sarà una partita molto intensa sul piano dell’agonismo e poco spettacolare. Credo che vinceranno i bianconeri”.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top