Calciomercato Milan, Galliani: nove cessioni per arrivare a Balotelli

Calciomercato Milan: News di mercato LIVE

 

 

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI BALOTELLI – Adriano Galliani sabato ha ribadito la necessità di snellire la rosa del Milan nel prossimo mercato di gennaio, partenze che serviranno al club rossonero per incassare qualche euro e risparmiarne altri sugli ingaggi fino a giugno. Soldi che il Milan, uniti a quelli ottenuti dai risultati in Europa e a quelli che il presidente Silvio Berlusconi deciderà di investire, utilizzerà per rinforzare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri, inserendo giocatori che serviranno per aiutare la squadra soprattutto nella rincorsa al terzo posto, obiettivo minimo della stagione rossonera. Il sogno è Mario Balotelli, in rotta di collisione con il Manchester City, che ha però un alto ingaggio, stipendio da 6 milioni di euro a stagione (dunque 3 netti per il semestre gennaio-giugno). Balotelli arriverebbe in prestito, il Milan confida nella voglia del giocatore di tornare in Italia e nel lavoro di Mino Raiola, agente rimasto comunque in buoni rapporti con Galliani nonostante la cessione di Ibrahimovic. Sono tanti i giocatori del Milan col foglio di via. Alcuni sono già ora certi di lasciare Milanello, altri potrebbero salutare in caso di offerte ritenute congrue. Andranno a giocare per fare esperienza i giovani in rosa come il portiere brasiliano Gabriel, finora chiuso da Abbiati e Amelia, i centrocampisti Valoti, Carmona e Strasser. In partenza anche il terzino spagnolo Didac Vilà, fermo dall’estate per problemi di pubalgia (è stato anche operato). Il giocatore dopo la buona annata all’Espanyol è rientrato alla base forte anche della sponsorizzazione di Berlusconi, ma i guai fisici prima hanno negato alla società di incassare 4 milioni dalla cessione al Valencia (visite mediche non superate), poi hanno continuato a tenerlo bloccato. L’algerino Mesbah potrebbe essere girato al Parma per arrivare a Biabiany, mentre andrà sicuramente via il centrocampista Traorè, mai ambientatosi al nostro calcio e destinato a tornare in Francia. In bilico Flamini, anche se il contratto in scadenza a giugno potrebbe convincere eventuali acquirenti ad aspettare l’estate per prenderlo gratis, e Acerbi: quest’ultimo piace al presidente, ma se la società dovesse acquistare un difensore centrale (il francese Rami l’ultima idea, sempre monitorato il romeno Chiriches ), l’ex Chievo potrebbe andare al Genoa, comproprietaria del cartellino.

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top