Champions League, Licescu: Biscotto? Lasciamo perdere. Pogba? È un grandissimo

Calcio

CHAMPIONS LEAGUE MIRCEA LUCESCU / Niente biscotto per Mircea Lucescu. Mercoledì sarà il bivio per la stagione bianconera, quando si deciderà la qualificazione o meno alla fase successiva della Champions League. In caso di pareggio “biscottato”, vi sarebbe la Juventus qualificata e lo Shaktar primo, con buona pace del Chelsea squalificato: “Lo Shakhtar va sempre in campo per vincere. Se poi mercoledì finirà in pareggio, vorrà dire che era destino. Lasciamo perdere i biscotti“. Dunque sarà un match basato sullo scontro a viso aperto? “No, immagino che prevarrà la prudenza da una parte e dall’altra, proprio perché teniamo tutti al risultato“. Parentesi mercato che non si fa aspettare a lungo. Due parole su Pogba: “L’impressione è di trovarmi davanti a un grandissimo. A condizione che la testa lo supporti, che non si conceda atteggiamenti alla Balotelli. Pogba però ha la fortuna di giocare nella Juve, un club che non ha mai ammesso certi atteggiamenti e che ti porta a puntare solo alla vittoriaChi prenderebbe in Italia? “Fatemi mettere Pirlo accanto a Fernandinho e vi divertirete.

 Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top