Calciomercato Inter, Lavezzi ammette: i neroazzurri mi volevano. E su Pastore…

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

 

Inter News Mercato Lavezzi-Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Ezequiel Lavezzi, ha parlato di Pastore e dell’Inter, per molto tempo sulle tracce dell’ex Napoli:

Quali sono le differenze tra Ligue 1 e Serie A?
«La Ligue è molto fisica, meno tattica della A dove non trovi squadre impreparate. Mi sto adattando, spero di dare il mio contributo, migliorando sotto porta. Voglio segnare di più».

L’altro argentino del Psg, Javier Pastore, invece è in crisi profonda. Perché?
«Vive un periodo delicato. Deve ritrovare fiducia in sé stesso, ma nessuno può dubitare delle sue qualità».

Lei a Napoli era una star, a Parigi conduce una vita quasi anonima. Perché?
«È diverso. A Napoli non potevo neanche uscire di casa. Anche se mi ero abituato a quel tipo di popolarità, ogni tanto hai bisogno di vivere tranquillo, e qui posso farlo, senza essere assalito. Ma l’affetto dei tifosi napoletani è stato importante. Qui magari mi riconoscono, ma mi lasciano tranquillo. Qualche autografo lo firmo ancora. Comunque, contrariamente a quello che scrivono i giornali, non esco tanto: qualche ristorante italiano, un po’ di shopping. La pizza buona la trovo al Posillipo, in centro, a Saint Germain des Prés».

Più difficile lasciare l’Argentina o l’Italia?
«Cambiare non è mai facile. Quando arrivai a Napoli, mi mancava l’Argentina che mi manca anche oggi. Dopo 5 anni a Napoli però sento la mancanza di amici e ambiente. Ma ho fatto la scelta giusta».

La cercava anche l’Inter. 
«E pure il Manchester City. Ma il progetto del Psg è davvero interessante».

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top