Napoli-Psv, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

Ultime Notizie:

NAPOLI PSV GAZZETTA – Il Napoli perde tre a uno in casa contro il Psv ma i partenopei di Mazzarri avevano già superato il turno nella scorsa partita. Non basta il solito Cavani, nel Psv c’è Matavz che segna una tripletta importante e gli olandesi si portano a casa i tre punti. Nel Napoli male il portiere Rosati che non sembra reattivo in molte circostanze. Deludono i giovani, da Vargas a El Kaddouri. Buon debutto per Roberto Insigne, fratello di Lorenzo. Solito grande Cavani, migliore per il Napoli. Nel Psv spicca il 7,5 di Matavz. Voti e pagelle della Gazzetta dello Sport.

ROSATI 4 I compagni di reparto non l’hanno favorito,
ma le sue incertezze sono state decisive. Il fatto di
non giocare con continuità lo penalizzerà.

CAMPAGNARO 5,5 A sinistra se la cava appena su
Depay. Qualche esitazione di troppo in fase di
rilancio. Involuzione che ne evidenzia il calo fisico.

FERNANDEZ 4,5 Ricorderà a lungo Matavz. Dopo due
anni, le sue qualità sono ancora tutte da scoprire.

UVINI 5,5 Dalle sue parti nasce l’azione del primo gol
olandese. Era al debutto stagionale.

MAGGIO 5 Non vive un momento felice. Non gli viene
bene nulla, nemmeno i cross, sua specialità.

MESTO 5,5 Si sistema basso sulla destra, più in
copertura che non offensivo.

INLER 5 Non è stato illuminante. Ha sofferto la
vivacità di Engelaar.

PANDEV 6 Al rientro dopo l’infortunio, è stato tra i più
insidiosi: ha sfiorato il gol in due occasioni. E’ pronto
per affrontare i suoi ex compagni dell’Inter.

DONADEL 5,5 Spesso è in ritardo ed evidenzia una
scarsa lucidità negli appoggi, anche quelli più
elementari. Non è mai entrato in condizione ed il suo
apporto è sempre stato molto relativo.

DOSSENA 6 Spinge abbastanza nel primo tempo,
quando si ritrova tra i piedi anche la palla per
riequilibrare il risultato, ma calcia alto.

EL KADDOURI 5,5 Qualche buono spunto, ma nulla di
eccezionale. Avrebbe bisogno di giocare con
maggiore continuità. E non è certo da queste parti
che potrà avere le opportunità.

VARGAS 5 Sul piano della volontà, nulla da eccepire.
Ma ritarda sempre il tempo della conclusione e
favorisce il recupero dei difensori.
h6,5 IL MIGLIORE
CAVANI
E’ l’unico che non molla mai. Vuole il gol e l’ottiene
anche questa volta. Adesso, è a quota 7 nella
classifica cannonieri che vorrebbe vincere.

R. INSIGNE 6 Il voto premia l’esordio, ma anche le
due conclusioni con le quali ha sfiorato il gol. Questo
ragazzo ha dimostrato di avere carattere.

ALL. MAZZARRI 6 Lui lo spazio ai giovani lo concede,
ma se gli stessi non sono convincenti, la colpa non è
certamente sua. La qualificazione è un primo risultato
importante.

PSV EINDHOVEN 7
Waterman 6; Manolev 6 (Brenet s.v.), Jergensen
6, Marcelo 6, Bouma 6; Lens 6,5, Van Ooijen 6,
Engelaar 6,5, Depay 6,5; Wijnaldum 6,5; Matavz
7,5. All. Advocaat 7

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top