Atalanta-Udinese, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport: la costanza di Raimondi, male Moralez

Calcio

ATALANTA UDINESE VOTI PAGELLE – Finisce l’ultimo impegno di Atalanta e Udinese per questo 2012, con un pareggio che accontenta tutti tranne chi dal calcio ricerca spettacolo e divertimento. Secondo tempo di rarissima bruttezza, quasi nessuna conclusione in porta né da una parte né dall’altra. Friulani e bergamaschi chiudono l’anno con lo stesso numero di punti ma l’Atalanta deve scontare i punti di penalizzazione. Ecco voti e pagelle:

ATALANTA 5,5

CONSIGLI 5,5 Cento in A, tutte nerazzurre, ma niente festa: troppo sorpreso da Muriel.

BELLINI 6 Non scherma Pasquale sul cross della rete, è una delle poche incertezze.

STENDARDO 6,5 Autoritario pur senza rivali da spavento.

LUCCHINI 5,5 Sorvolato sullo 0 1. Cerca di rifarsi nell’altra area.

PELUSO 6 Sette cross, una capriola esagerata sul rigore.

IL MIGLIORE RAIMONDI Il più costante: 5 cross, 7 palle recuperate, alcuni strappi che potevano far danni se sfruttati dalle punte.

CARMONA 5,5 Errori quando sale la difficoltà di passaggio o tiro.

CIGARINI 6 Non una gran giornata: si limita al necessario.

BONAVENTURA 6 Deve lavorare su Basta quindi s’illumina a tratti: chiede a Brkic una respinta impegnativa.

DENIS 6 Freddo sul rigore, 7˚ centro. Meno presente altrove.

DE LUCA 6 Meglio le percussioni che le conclusioni. Esce sfiatato.

MORALEZ 5 Si presenta con una simulazione, poi rischia il rosso in un tafferuglio con Pinzi che esagera la caduta e forse lo salva.

All. COLANTUONO 6 Temperamento o agitazione eccessiva? Capisce che non è una grande Atalanta. Non la migliora

UDINESE 5,5

IL MIGLIORE BRKIC Per esserlo bastano due voli in una partita così sciapa.

ANGELLA 6 Sostituto di Benatia, solidità collaudata.

DANILO 6 Ammonito al 6’, bravo a uscire poi pulito.

DOMIZZI 6 Fischiato e insultato, protesta troppo ma dietro tiene.

BASTA 6 Un discreto slalom nel primo tempo.

BADU 6 Salva davanti alla porta un tiro gol di Denis e la sua giornata.

PINZI 5,5 Senza lampi davanti alla difesa. Salterà l’Inter per squalifica.

PEREYRA 6 Tuttofare: un recupero determinante su Raimondi.

PASQUALE 6 Il cross del vantaggio ma pure una stupidata che quasi causa il sorpasso atalantino.

FABBRINI 5,5 Punta o trequartista, molta corsa poca sostanza.

DI NATALE 5,5 Non si muove foglia quando entra, però un colpo dei suoi è sempre atteso.

MURIEL 6 Il primo suo gol udinese in A in mezzo a troppi errori.

LAZZARI 6 Da metà ripresa, defaticante a metà campo.

All. GUIDOLIN 6 L’Udinese senza prime punte ha una sola palla gol. Sa di dover lavorare nella sosta sulla stanchezza.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top