Milan, Blatter bacchetta Boateng: Non si lascia il campo, si incorre nella squalifica!

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2016-17

MILAN BLATTER BOATENG – Come era scontato, non sono tutti favorevoli alla reazione di Kevin Prince Boateng dopo gli insulti razzisti subiti durante l’amichevole con la Pro Patria. Il presidente della Fifa, Joseph Blatter, ha detto al sua ai microfoni del quotidiano “The National”: “Lasciare il campo non credo sia la soluzione. Ci vogliono tolleranza zero e sanzioni dure contro il razzismo. Non penso che un giocatore possa lasciare il campo perché altrimenti scatta la squalifica. La federazione italiana deve ancora relazionarci sull’accaduto. Questo è un argomento molto delicato, ripeto non ci deve essere tolleranza sul razzismo allo stadio, bisogna combattere questo fenomeno. L’unica soluzione è quella di essere molto duri con le sanzioni e le sanzioni devono essere una diminuzione di punti o qualcosa di simile. Quanto accaduto è l’esempio che gli spettatori devono comportarsi bene, perché, se ho capito bene, un giocatore può andarsene e gli altri andar via con lui. Non si può continuare con gli insulti”.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top