Milan, Zeman: Boateng? Ci sono giocatori che se li tirano addosso certi insulti

Calcio

BOATENG ZEMAN / Il gesto di Boateng allo stadio di Busto Arsizio non ha lasciato indifferente neanche il tecnico della Roma Zeman, che ha provato sulla propria pelle il problema del razzismo rivolto ai popoli slavi: “Se un altro avesse fatto quello che ha fatto Boateng, sarebbe stato espulso…“. Ha dichiarato a ilSussidiario.net. Una frase che suona velenosa nei confronti del giocatore e del Milan: “Ci sono giocatori che se li tirano addosso certi insulti, con i loro comportamenti. E gli insulti non vanno mai bene, perché in campo sono tutti uguali: bianchi, neri, gialli. Non riesco a fare una distinzione tra offese. Ma il problema è che negli stadi, anche nelle categorie inferiori. vengono tollerate cose che non si dovrebbero tollerare. Eppure continuano a esserci. Allo stadio dovrebbe andare solo chi vuole vedere la partita. È spiacevole che non sia così“.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top