Fantacalcio Fiorentina – Parma, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

Calcio

 

 

FANTACALCIO FIORENTINA PARMA GAZZETTA – Allo stadio Artemio Franchi la Fiorentina ha battutto il Parma per 2-0. Torna dunque alla vittoria la squadra di Montella che in questo inizio di 2013 non aveva ancora vinto. Le reti dalla partita sono state segnate da Toni e da Jovetic quest’ultimo tornato al goal dopo più di un mese. Il primo goal viola arriva al 27′ minuto quando dopo un cross di Cuadrado, Toni che colpisce di testa il pallone che sbatte sul palo e finisce in rete, nulla da fare per Mirante che subisce il raddoppio degli uomini di Montella al 50′ quando dopo un cross di Pasqual, Migliaccio fa sponda di testa e Jovetic da due passi mette dentro per il 2-0 finale. Ecco i voti e le pagelle de La Gazzetta dello Sport:

 

 

FIORENTINA 6,5

VIVIANO 6,5 Otto partite a guardare, due interventi determinanti nel primo tempo.

RONCAGLIA 6,5 Pure lui in ripresa: uno scivolone all’inizio ma non ne risente e viaggia tranquillo.

G. RODRIGUEZ 6 Nel primo tempo il Parma arriva prima, in area: poi ripristina la tranquillità.

SAVIC 6 Bruciato un paio di volte da Biabiany, costringe Mirante alla prima vera parata.

CUADRADO 6,5 Il solito: talvolta incontenibile, altre da prendere a male parole. Però prevalgono le scene belle, tipo il servizio del vantaggio.

MIGLIACCIO 6,5 È il vice Aquilani o colui che tiene il posto a Sissoko: ci mette tanta volontà e un assist per il 2-0. Salterà la Juve per un giallo discusso.

PIZARRO 7 Un ritorno che dà fiducia: una palla persa quasi manda in gol il Parma, ma è l’unica macchia fra tanti squarci da applausi.

B. VALERO 6,5 Pure lui parte con un regalo ai rivali che fa nascere un contropiede infuocato. Ma non perde la consueta saggezza tattica (Llama s.v.).

PASQUAL 6,5 Libero a sinistra, mette subito cross a ripetizione (16). Una stupidata quasi fa segnare Sansone, si rifà disegnando l’azione del raddoppio.

TONI 7 A secco dal 16 dicembre, nell’ultimo successo in casa prima di questo. Arriva a quota 7, «protegge» il cross del raddoppio. Presenza fisica costante (Larrondo s.v.).

JOVETIC 6 Sembrava crisi continua, invece ritrova il gol, il nono: è l’unica immagine positiva, ma forse gli farà salire la convinzione.

EL HAMDAOUI 6 Poco tempo, una fiondata parata.

ALL. MONTELLA 6,5 Il cambio in porta, seppur obbligato, porta benefici. Come il rientro di Pizarro.

 

PARMA 5,5

MIRANTE 6,5 Toni la piazza sul palo, Lucarelli fa passare Jovetic: lui ferma Savic, Cuadrado e El Hamdaoui.

ROSI 5 Corridoio destro aperto come un’autostrada con i casellanti in sciopero. Salterà il Genoa per squalifica.

CODA 6 Debutta a partita andata: pochi errori.

PALETTA 5,5 Prevale in alcuni duelli con Toni ma quelli che perde sono fondamentali, vedi anche l’1-0.

LUCARELLI 5 Sul 2-0 pare faccia velo, ma per Jo-Jo.

GOBBI 5 Dalla sua parte imperversa Cuadrado. Sarà anche mal protetto, però soccombe troppo.

MARCHIONNI 5,5 Copertura sul centro destra non ottimale. Nella ripresa più centrale e meno a disagio.

VALDES 5,5 Non deve braccare Pizarro nella trequarti ma cercare di interrompere il palleggio viola. Quando gli riesce sono ripartenze velenose, però accade solo nella prima parte. Cambiato al 22’ s.t.

MARIGA 6 Metà ripresa per riabituarsi al Parma.

PAROLO 5,5 Cambia settore nella seconda parte, ma pure sul centrodestra va in affanno.

BIABIANY 6 Fra i migliori nel primo tempo, quando sprinta in contropiede, cala dopo.

BELFODIL 6 Inviti sporchi o facili, ci arriva sempre. Impaurisce Viviano, esce per scelta tattica.

AMAURI 6 Un paio di codate, ma il Parma non c’è più.

N. SANSONE 5,5 Usa la velocità per sfondare, non gli riesce spesso.

ALL. DONADONI 5,5 Disegno tattico fragile a centrocampo. Nella ripresa cambia qualche posizione, ma non basta. Il Parma non rimaneva senza gol dall’11 novembre.

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top