Milan – Udinese, El Shaarawy rigore inesistente: Heurtaux in scivolata prende il pallone

Calcio

 

 

MILAN UDINESE RIGORE INESISTENTE – Una doppietta del neoacquisto Mario Balotelli consente al Milan di battere l’Udinese per 2-1 nel posticipo della ventitreesima giornata della Serie A. Il goal vittoria è arrivato grazie a un calcio rigore fischiato al 93′ minuto dall’arbitro dell’incontro Paolo Valeri che ha giudicato falloso l’intervento di Heurtaux su El Shaarawy. Ma come riporta La Gazzetta dello Sport, Valeri ha fischiato un rigore inesistente: “El Shaarawy s’invola sulla sinistra sul lancio di Balotelli, in chiusura c’e Heurtaux che decide di entrare in scivolata. Si prende un rischio, ma sceglie bene il tempo perche il pallone è prima toccato dal milanista, ma dopo è messo in calcio d’angolo dal difensore. Valeri ci pensa un attimo, poi decide da solo (l’addizionale Ciampi e dall’altra parte) di fischiare un rigore inesistente.” Tra l’altro Valeri non era stato designato per questa sfida: Braschi aveva scelto Davide Massa poi bloccato da problemi fisici. L’Udinese nel dopo partita ha ricordato di non essere “fortunata” quando incrocia Valeri. Cosi il d.s. Larini: “All’andata con la Juve il rosso a Brkic e il rigore, due anni fa, nel 4-4 col Milan, il gol di Ibra al 93’ viziato da un fallo su Benatia e la squalifica pesante di Inler dopo la sfida con il Parma. Lo ricusiamo? No, speriamo solo di ritrovarlo piu sereno…”.

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top