Calciomercato Juventus, si coltivano talenti: in casa i nuovi Buffon e Pirlo

Calciomercato Juventus: News di calcio mercato LIVE

CALCIOMERCATO JUVENTUS BUFFON PIRLO – Con l’arrivo di Marotta e Paratici, la Juventus ha inaugurato quella che è stata definita la “Nuova Politica“: un’ideologia basata su bassi costi e giovani dal telento indiscusso. Due sono gli esempi massimi di questa politica: Paul Pogba e Andrea Pirlo. Il primo, arrivato a Torino a soli 18 anni, costato solo un milione di euro versato nelle tasche del Manchester United, rappresenta un investimento sicuro per il futuro. Il secondo, invece, rappresenta il presente e uno scudetto già vinto: una scommessa vincente mentre gli altri lo davano per finito.

Ma la nuova politica bianconera non si ferma qui. In tre anni, a Vinovo, sono arrivati circa trenta ragazzi, oggi sparsi in giro per l’Italia, che rappresentano il futuro della Juventus. Dal portiere Leali ora a Lanciano a Boakye che sta spingendo il Sassuolo in A con i suoi gol (9). In un modo o nell’altro possono rappresentare tutti il futuro della Juventus. Farsi in casa i nuoviBuffon e i nuovi Pirlo è un’impresa. Scovarli è l’impresa per eccellenza. E più che un dettaglio è il fatto che la Juventus vanti un osservatore deputato a seguire soltanto i ragazzi di proprietà bianconera in giro per l’Italia. Non ci sarebbe da stupirsi se uno tra Immobile e Gabbiadini, piuttosto che proprio Boakye, possa rubare a Bendtnerl’armadietto a Vinovo, in estate. E poi ancora l’ecuadoriano Cevallos , il più giovane del gruppetto e Pepic ingaggiato a gennaio, montenegrino come Vucinic e pare come Jovetic.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top