Calciomercato Inter, Sabato: A gennaio è mancato un difensore, obiettivo minimo il terzo posto

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

CALCIOMERCATO INTER SABATO  – Ai microfoni di TMW, l’opinionista di 7Gold Antonio Sabato, ha così parlato del momento dell’Inter: “Visto il periodo e gli ultimi risultati la partita con il Chievo è difficile, anche perché i tifosi non sono contenti e quindi bisognerà vedere come la squadra inizierà la gara: se riuscirà a sbloccare subito il risultato e quindi a incanalare bene la partita non ci saranno problemi, se invece dovesse faticare allora potrebbero iniziare le contestazioni. Non c’è mai una sola causa quando una squadra ha risultati altalenanti, in primo piano metterei le assenze di giocatori fondamentali per il reparto difensivo e l’attacco come Samuel e Milito. In avanti la presenza di Milito per l’Inter è determinante perché è risolutivo in prima persona e riesce a far giocare tutti, è insostituibile. Grosse difficoltà si sono avute soprattutto in difesa dove ci sono marcatori, ma non sono così attenti per tutto l’arco della partita come quando c’è Samuel, che è un difensore eccezionale e riesce a far giocare bene anche i compagni di reparto. Altro problema è che non si gioca mai con lo stesso modulo un po’ a causa degli infortuni e un po’ perché molti giocatori non sono in condizione e il conseguente turnover continuo non porta stabilità ed è per questo che si hanno delle carenze. Problemi facilmente risolvibili? Purtroppo no, nel mercato di gennaio qualche rinforzo è arrivato, ma in difesa mi sarei aspettato l’arrivo di qualcuno che potesse fare la differenza, Ranocchia e Chivu sono dei buoni giocatori, però ci voleva un centrale di spessore. L’obiettivo dichiarato fin dall’inizio è la Champions League ed è lo stesso per tutte le società più importanti italiane perché disputare la massima competizione europea porta incassi e sponsor. Non si può vincere ogni anno il campionato e per questa stagione lo scudetto sembra appannaggio della Juventus, che ieri ha battuto la Fiorentina e ha allungato sul Napoli e al massimo sono i partenopei che possono contenderglielo, però il minimo che si chiede all’Inter è di arrivare terza”.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top