Calciomercato Inter, Ausilio: Kovacic? Lo seguivamo già da tempo

Calcio

CALCIOMERCATO INTER KOVACIC / Intervenuto a margine della riunione annuale dell’Adisa, il d.s. dell’Inter Piero Ausilio ha commentato il momento attuale dei nerazzurri: “La gara col Chievo? Siamo soddisfatti per ieri, siamo consapevoli di aver fatto bene, questa vittoria è un segnale positivo, ma è solo l’iniziò di quello che vogliamo diventi un periodo di crescita e convinzione. Milito e Stankovic decisivi? Quando si progetta il futuro deve esserci il giusto mix di giovani ed esperienza; quest’ultimi devono dare una mano, se sono in salute sono una grande risorsa per la società. La classifica? Esprime quelli che sono i valori attuali delle squadre, tutte quelle in lotta per la Champions hanno stesse possibilità, non vedo perché l’Inter debba sentirsi inferiore alla Lazio. Kovacic? E’ il frutto di un’operazione di scouting. Lo seguivamo da un paio di anni, non è stato facile prenderlo, La Dinamo Zagabria non voleva privarsi del ragazzo. Siamo stati determinati, e alla fine ce l’abbiamo fatta. Solo il tempo dirà se è stato strapagato o no, ma noi ci puntiamo. I rinnovi di Samuel &CO? Faremo le nostre valutazioni a fine stagione. Laxalt? E’ giovane, deve trovare collocazione precisa, ha avuto l’opportunità di giocare al sub 20, ma è da poco nei professionisti. Diakite? Viene spesso accostato a noi, lo stimiamo come giocatore, ma non ci abbiamo mai pensato. Andreolli? Lo stiamo seguendo, valutando“.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top