Juventus, Conte è polemico: con un calendario così denso è normale fare male…

Calcio

Roma Juventus News- Antonio Conte, ai microfoni di Sky, analizza la sconfitta dell’Olimpico: “Non abbiamo giocato di squadra, in giornate come queste si può battere chiunque. C’è molto rammarico perchè se avessimo giocato domani avremmo avuto più energie e ce la saremmo potuta giocare meglio. Tre partite in 7 giorni sono troppe, spero che chi stila il calendario pensi a non svantaggiare chi porta in alto l’onore italiano in Europa. Ho chiesto ai giocatori se volevano riposare, ma nessuno di loro si è tirato indietro. Si sentivano tutti bene, ma il campo ha dato una risposta negativa. Ci può stare la stanchezza ma dobbiamo giocare di squadra. Abbiamo fatto un passo indietro sotto tutti i punti di vista. Pirlo? Non parlo dei singoli perchè oggi non mi è piaciuta propri la squadra. Bisogna lavorare giorno dopo giorno tutti insieme. Asamoah, che è stato via per un mese e mezzo con la nazionale, oggi sembrava un pesce fuor d’acqua. Non avevamo grandi notizie sulla Roma che è una squadra nuova. Ha pesato anche questo, ma se non giochiamo di squadra meritiamo di perdere”.

Elmar Bergonzini-www.Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top