Juventus, Conte chiama a raccolta i tifosi: Voglio la bolgia

Calcio

JUVENTUS CONTE TIFOSI – Antonio Conte non si fida del Siena e lo dice chiaramente, senbza giri di parole: “L’ho già spiegato ai miei — dice Conte —, è un concetto che va stampato bene nella mente: mancano tredici partite, da interpretare come finali mondiali. Buttare via punti adesso potrebbe costare molto caro. Per noi il Siena deve essere la gara della vita. Occhio, perché loro sono in un grande momento, l’ho visto coi miei occhi lunedì scorso. Hanno battuto nettamente Lazio e Inter, a Bologna è arrivato un pareggio stretto, mentre a Udine hanno perso solo per una ripartenza. Non affrontiamo il Real Madrid, ma sarà dura, durissima. Soffriremo, lo dico in anticipo. Mi auguro che la nostra gente capisca il momento”. Proprio per questo, il tecnico bianconero chiama a raccolta i tifosi. E lo Juventus Stadium è già tutto esaurito, «però bisogna iniziare a schiarirsi la voce — continua il tecnico —, la squadra va accompagnata come l’anno scorso. In questa stagione la spinta del nostro stadio è stata altalenante. A volte sembrava di essere a teatro. Ma non è più tempo di andare a teatro, ora ci serve una bolgia».

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

 

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top