Genoa-Milan, Galliani furioso con Constant: Non so cosa gli sia preso, ho dovuto spintonarlo per calmarlo

Calcio

GENOA-MILAN CONSTANT GALLIANI SERIE A / Un Adriano Galliani infervorato dal comportamento assunto da Kevin Constant venerdì sera nella sfida alla sua ex squadra, il Genoa. Dopo l’espulsione, il guineano ha proseguito con le proteste rivolte nei confronti dei suoi ex compagni di squadra e l’arbitro, tant’è che i compagni hanno dovuto trascinarlo fuori dal rettangolo di gioco. Ecco quanto dichiarato dall’a.d. al termine del match: “Non so cosa gli sia preso. Ancora a fine partita, l’ho dovuto quasi spintonare per calmarlo. Il fallo era oggettivamente brutto, ma lui ha fatto male a reagire“. Intanto il giocatore nella giornata di ieri ha chiesto scusa su Twitter, segno che le dichiarazioni del dirigente rossonere sono arrivate a destinazione.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top