Fair Play Finanziario, la Uefa dura: chi non rispetta le regole farà la fine del Malaga

Calcio

FAIR PLAY FINANZIARIO UEFA MALAGA – Il Malaga non ha ottenuto nessun riscontro dal Tas di Losanna che ha confermato la squalifica dalle competizioni europee (quindi dall’Europa League della prossima stagione) per non aver osservato i parametri che riguardano il fair play finanziario. Ieri il segretario generale dell’Uefa Gianni Infantino, ha dichiarato: “Gli esaminatori vedranno bene tutti i bilanci e chi non sarà in regola subirà la stessa sanzione del Malaga“. Per ora il Monaco è salvo, Platini infatti spiega: “Questi regolamenti valgono per chi gioca le coppe europee, il Monaco per ora non le gioca ma se vorrà esserci dovrà rispettarle“.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top