Inter, non fu commissionato dai nerazzurri lo spionaggio di De Santis

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE


Inter News Ultim’ora- L’Inter non è colpevole. Lo spionaggio illegale ai danni di Massimo De Santis è «incontestabile», ma manca la prova che a commissionarlo e utilizzarlo fosse stata la società nerazzurra. Con queste motivazioni il giudice della prima sezione civile del Tribunale di Milano, Loretta Dorigo, ha respinto il ricorso dell’ex arbitro che chiedeva i danni al club nerazzurro per violazione della privacy. La vicenda è quella del dossier «Operazione Ladroni», confezionato tra il 2002 e il 2003 dalla security di Telecom Pirelli dopo le rivelazioni di Nucini sulla cosiddetta «combriccola romana» e le presunte frodi a favore della Juventus.

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top