Inter, Moratti sigla un accordo con i Russi: Rafforzerà il posizionamento strategico

Calcio

INTER SARAS MORATTI SECHIN / Firmato in quel di San Pietroburgo, un accordo tra Igor Sechin e Massimo Moratti per una joint venture paritetica per le attività commerciali su grezzo e prodotti petroliferi. Il patron nerazzurro, amministratore delegato della Saras, ed il russo Sechin, presidente di JSC NK Rosneft (entrata di recente nel capitale di Saras di cui controlla circa il 20,99%) sono quindi ufficialmente entrati in accordi. Le aree principali previste dalle parti per le attività della joint venture riguardano le operazioni di trading basate su impianti e logistica esistenti, nonché l’ingresso in nuovi mercati, facendo leva sulle capacità di entrambe le parti, coinvolte nella joint venture. Moratti a tal proposito ha dichiarato: “Questo accordo rafforzerà il posizionamento strategico della Saras e sarà un motore per lo sviluppo commerciale, generando sinergie importanti grazie alla complementarietà delle due società“.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top