Spagna-Italia: troppi gol presi, Prandelli pensa ad una difesa inedita

Calcio

 

 

SPAGNA ITALIA PRANDELLI – Gli 8 gol al passivo presi in questa Confederations Cup rappresentano per l’Italia il record negativo in una grande manifestazione, eguagliando il Mondiale messicano del 1970, che però li distribuì in 6 partite e non solo in 3. Peggio, insomma, anche della nella Coppa del Mondo del 1954, quando le reti subite in tre gare furono 7. Ma Prandelli e gli azzurri non sono preoccupati anche se qualche accorgimento, come riporta La Gazzetta dello Sport, il c.t. lo stia studiando. Non a caso ieri, dopo il blitz allo stadio per il match con la Spagna, Prandelli ha voluto rivedere la partita d’esordio dell’Europeo contro la squadra di Del Bosque, conclusa per 1-1. Motivo? In quella occasione abbiamo schierato la difesa a tre, che si comportò assai bene. Il problema è che nel pacchetto arretrato giostrava De Rossi, mentre stavolta il romanista potrebbe essere spostato in mediana se Pirlo desse forfait.

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com

 

 

 

 

 

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top