Serie A, il paradosso degli stipendi: riserve che guadagnano più dei titolari. Ecco i casi più clamorosi

Calcio

Calcio Catania v FC Internazionale Milano - Serie A

SERIE A STIPENDI – La Gazzetta dello Sport ha elencato gli stipendi di tutti i giocatori della Serie A. Da questi dati abbiamo visto quale squadra ha il monte ingaggi più elevato, quale il minore e così via. Alcune riflessioni balzano però all’occhio ovvero che ci sono giocatori considerati riserve o comunque seconde linee che percepiscono uno stipendio maggiore di titolari inamovibili. Il caso forse più eclatante è quello di De Ceglie che alla Juventus prende più di Pogba: 1,3 milioni di euro del terzino contro appena 1 milione di euro del francesino. All’Inter la situazione resta delicata con gli eroi del Triplete che continuano a guadagnare fior di quattrini pur non essendo più prime scelte: è il caso di Chivu che guadagna 2,1 milioni di euro cioè più di quanto incassa Diamanti al Bologna. Poi troviamo Borriello che alla Roma percepisce quanto Balotelli: 4 milioni di euro. I paradossi della Serie A…

La redazione di calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top