Fantacalcio Sampdoria – Sassuolo, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

Calcio

UC Sampdoria v US Sassuolo Calcio - Serie A

 

 

FANTACALCIO SAMPDORIA SASSUOLO GAZZETTA – Prima storica vittoria fuori casa del Sassuolo in Serie A. La squadra neroverde batte allo stadio Marassi di Genova la Sampdoria per 4-3. Seconda sconfitta consecutiva invece per gli uomini di Delio Rossi che vengono raggiunti in classifica proprio dalla squadra emiliana. E’ la Sampdoria a portarsi in vantaggio per prima grazie alla rete segnata da Pozzi al 19′ minuto. Il Sassuolo ribalta il risultato grazie a due gol di Berardi al 49’minuto su azione e al 52′ su calcio di rigore. Il 3-1 per i neroverdi arriva al 63′ con Floro Flores ma al 65′ Eder accorcia le distanze per i blucerchiati che riescono anche a pareggiare grazie a De Silvestri all’81. Ma al 88′ arriva il terzo gol di Berardi ancora su rigore che fissa il punteggio sul 4-3 finale per il Sassuolo. Ecco i voti e le pagelle de La Gazzetta dello Sport:

 

SAMPDORIA 5
DA COSTA 6 Incassa 4 gol senza colpe: due rigori e due esecuzioni.
MUSTAFI 5 Energico e grintoso, ma anche molto impreciso. Grave l’errore che causa l’1-3.
GASTALDELLO 5,5 Salva un gol, ma è costantemente in affanno.
COSTA 3 Nervosissimo nel primo tempo, distratto e pure ingenuo nel momento decisivo. Il suo rigore con espulsione affonda la Samp.
DE SILVESTRI 5 Grande impegno, coronato dal gol del pareggio: sul rigore finale errore clamoroso.
GENTSOGLU 5,5 Migliora sull’1-3, nel momento più duro, ma quanti errori.
OBIANG 5 Irriconoscibile. Teso, ansioso. Si rilassa solo nel finale in emergenza quando gestisce con lucidità lo squilibrio dei compagni.
GAVAZZI 6 Gli si chiede quantità e lui non la fa mancare.
WSZOLEK 6 Entra ed è motivato.
KRSTICIC 5 Torna nel ruolo in cui è cresciuto, ma non brilla. Fatica a trovare spazi e gira a vuoto.
SORIANO 6 Mette del suo nella rimonta.
POZZI 6,5 Sbuca fuori dal baule delle cose dimenticate e semina dubbi: come fa Rossi a lasciarlo fuori? Un gol e un assist, chissà se convinceranno il tecnico?
PETAGNA 6 Ha voglia e fisico, li butta in campo entrambi.
EDER 6,5 Sempre presente, sempre guizzante, il gol è un tocco felpato, ma è la continua pericolosità a farne il migliore della Samp.
ALL. ROSSI 4 Le sue scelte non convincono, spesso contraddice se stesso.
SASSUOLO 6,5
PEGOLO 5,5 Esce a vuoto nell’azione del 3-3.
ANTEI 5 È una promessa ma non appare ancora maturo. Nelle mischie si fa sorprendere più volte.
BIANCO 5 Dovrebbe dirigere una difesa che sbanda pure in superiorità numerica. Perde l’attimo sul gol di Eder.
ACERBI 6,5 Lui si è sempre attento, sia nell’opporsi alle azioni manovrate che sui calci piazzati.
GAZZOLA 6 Avanti e indietro per opporsi a Gavazzi, non prevale, ma neppure cede. (Farias s.v.)
MAGNANELLI 6,5 Fondamentale per come svolge con grande intelligenza entrambe le fasi. Una macchia: perde Pozzi sul gol.
MARRONE 6,5 Il ragazzino si sta facendo e la tecnica non gli manca.
LONGHI 6,5 È dal suo piede che parte la rimonta con quel cross velenoso che imbecca Berardi.

BERARDI 8 La prima tripletta in A, cercata con determinazione, trovata con freddezza e tecnica. Non è più una semplice promessa ma un sicuro protagonista di
questo campionato.
FLORO FLORES 7 Letale in contropiede e perfetto nell’esaltare le doti di Berardi
ALEXE 6 Punge nel finale
MASUCCI 6 Con la sua velocità fa sbandare la difesa blucerchiata. In area punge poco.
MISSIROLI 5,5 Entra mentre la partita si capovolge e non pare capirci molto.
ALL. DI FRANCESCO 7 Il suo tridente pare una mossa azzardata, il campo gli dà ragione. Salva la panchina credendo nelle sue idee. Alla fine lo stress lo mette k.o.
Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com
© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top