Milan, ecco la mossa di Galliani: taglio del 20% degli stipendi ai calciatori senza qualificazione in Champions League

Ultime Notizie:

Pescara v AC Milan - Serie A

MILAN GALLIANI TAGLIO CALCIATORI QUALIFICAZIONE CHAMPIONS LEAGUE – Il Milan non vuole assolutamente perdere la speranza di non andare in Champions League nella prossima stagione. Però i rossoneri sanno bene che si trovano lontani dalle squadre che sono in zona Champions League. Per questo Adriano Galliani, con una mossa degna di un grande dirigente, ha imposto un taglio del 20% sugli stipendi dei calciatori qualora il Milan non riuscisse ad arrivare in Champions League. Un taglio che porterebbe circa 20 milioni di euro di risparmio per il Milan. Soldi che coprirebbero in parte i 30 milioni di euro di perdite della mancata qualificazione.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top