Borussia Dortmund, Hummels provoca Lewandowski: ‘Non sentiremo la sua mancanza’

Primo Piano

FBL-GER-BUNDESLIGA-DORTMUND-MOENCHENGLADBACH


HUMMELS BORUSSIA DORTMUND – Intervistato dalla Bild, Mats Hummels, leader difensivo del Borussia Dortmund e della nazionale tedesca, ha parlato a 360° del suo futuro e della situazione della sua squadra: “Dopo il mio infortunio ad inizio anno sto finalmente recuperando. Spero di essere in campo nella gara del 31 gennaio contro il Braunschweig. Prima di mettere piede in campo voglio essermi allenato per una settimana intera con il resto della squadra. Perchè il Dortmund è quarto in classifica? Suonerà come una scusa, ma è colpa degli infortuni. Molti titolari non hanno potuto giocare con regolarità. Inoltre siamo stati molto sfortunati. Nella gara con il Bayern Monaco avremmo potuto vincere, ma abbiamo perso 3-0. Fu una partita incredibile. L’inizio del momento negativo e sfortunato. Non è giusto criticare il mercato della società: il Bayern può spendere centinaia di milioni sul mercato, noi invece dobbiamo sempre stare attenti a non sbagliare investimento. Se il Bayern dovesse vincere questo campionato sarebbe il secondo di fila. Prima di loro ci siamo riusciti noi. Nulla di straordinario. Il futuro della società? Non mi preoccupa l’addio di Lewandowski. E’ un anno che sapevo che se ne sarebbe andato. Prima abbiamo venduto Sahin, poi Kagawa, poi Goetze. La società ha sempre saputo rimpiazzare questi giocatori. Ce la farà anche questa volta. Il Barcellona mi vuole? Studio spagnolo dalla seconda media, ma non per questo sto pensando a trasferirmi. Anzi, è un pensiero che non mi sfiora nemmeno. I mondiali? La Germania può vincerli. Da quando seguo il calcio è la nazionale più forte di sempre, ma c’è molta concorrenza”.

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top