Udinese-Lazio, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport: è tornato il Profeta, magia Badu

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2016-17

Torino FC v SS Lazio - Serie A

UDINESE LAZO VOTI PAGELLE GAZZETTA HERNANES – La Lazio vince tre a due a Udine e coglie un’altra preziosa vittoria. La decide al 90esimo un gol di Hernanes, il Profeta, autore di una bella prestazione. Nell’Udinese migliore in campo Badu. Voti e pagelle della Gazzetta dello Sport.

UDINESE 5,5

BRKIC 4,5 Gli errori sui cross a mezza altezza sono fatali: prima regala una palla gol a Hernanes, poi colpisce Lazzari.
HEURTAUX 6 Discreto su Floccari nel primo tempo, più problemi con Ederson.
DANILO 5,5 Abbocca alla finta di Hernanes, prima aveva salvato i suoi: due intercetti di fila nel primo tempo. Sbaglia anche 17 passaggi.
DOMIZZI 5 Brkic non lo aiuta, ma lui spinge Klose quando non serviva e rimette in corsa la Lazio.
BASTA 6 Avvia la seconda rete, in affanno certe volte con Lulic.
h7 Il migliore badu: Secondo gol stagionale, e con che tiro (al volo). Fa ammonire due rivali.
PINZI 6 Manca Allan, lui è robusto davanti alla difesa. Cala nella ripresa fino al cambio.
(N. Lopez s.v. )
PEREYRA 7 Centrocampista, esterno sinistro, di nuovo in mezzo: fa tutto, compresa l’espulsione di Onazi.
DOUGLAS 6 Sostituto di Gabriel Silva, manda al rigore il Mago poi è più tenero.
LAZZARI 5,5 Sfortuna sull’autogol, lentezza nell’ansia finale.
MAICOSUEL 6 Entra ed esce dalla partita: fallisce il 2-0, ma quando c’è piglia un rigore e serve il 2-1.
DI NATALE 6 Si rinfranca con il gol che gli mancava dal 30 ottobre. Poi non fa molto.
MURIEL 5 Era fuori da due mesi, non gli riesce il cambio di passo.
ALL. GUIDOLIN 5,5 Non è colpa sua se ci sono i regali, tipo l’autogol o il rigore: però le scelte della ripresa non sono felici.

LAZIO 6,5

BERISHA 6 Il vice Marchetti trema sui rinvii di piede ma sui gol ha poco da fare.
BIAVA 6 Un anticipo bruciante diventa però la trama dell’1-0, dopo gli udinesi tirano due volte in porta.
DIAS 6 Alcune chiusure discrete, una di tacco; difficoltà in altri momenti.
CIANI 6 Sembra in affanno, ma ferma Badu davanti a Berisha. Quando sta per cedere, Reja lo cambia.
h7,5 Il migliore HERNANES Si diceva: in partenza, spento, panchinaro. Però si riscatta: più di mezzora da campione.
CAVANDA 5 Manca Konko, a destra lui «farfalleggia». Non protesta nemmeno sul rigore. Anche 12 passaggi negativi.
ONAZI 4,5 Due falli da ammonizione in circa 5 minuti, prima aveva lanciato in contropiede l’Udinese.
BIGLIA 6 Non c’è Ledesma, sicuro sul gioco corto: un passaggio sbagliato su 63.
LULIC 6 Duello pari con Basta: subisce ma trova il cross del 2-2, provvidenziale in una diagonale difensiva. Sarà squalificato.
CANDREVA 6,5 Quinto gol in campionato, raggiunge Klose con il terzo penalty infilato.
EDERSON 6,5 Dentro per Floccari. È padrone a sinistra, esce k.o. (Cana s.v. )
FLOCCARI 5,5 Un tempo senza troppi squarci, tranne uno stop di tacco rovinato da un tiro alto.
KLOSE 6 Non è un Miro d’annata, però lucra il rigore. Sbaglia di testa un gol dei suoi.
ALL. REJA 7 Il coraggio del secondo tempo lo premia. Lazio rinfrancata.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top