Inghilterra-Italia, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport: Sirigu sicuro, Pirlo ricama, Candreva prezioso

Calcio

pagelle principale

INGHILTERRA-ITALIA, VOTI E PAGELLE – Con un’incornata di Mario Balotelli, l’Italia stende l’Inghilterra nella prima partita del Mondiale brasiliano portando a casa tre punti preziosi. All’esordio mondiale, nasce il Balotelli che tutti aspettavano da tempo: segna, corre, sgobba e non dice una parola all’arbitro. Nel caldo infernale di Manaus, gli Azzurri di Prandelli compiono la prima, grande impresa. Ad aprire le marcature è stata un gran gol di Claudio Marchisio che, da fuori area, dopo un velo di Pirlo, ha steso Hart. Al centrocampista azzurro ha risposto subito Sturridge sfruttano al meglio un cross perfetto di Rooney. Ma nella ripresa, il SuperMario Nazionale decide che è arrivato il momento di colpire e di testa, segna il gol decisivo su cross perfetto dalla destra di Candreva.

INGHILTERRA-ITALIA, VOTI E PAGELLE

Contro l’Inghilterra, nasce l’Italia che tutti conosciamo, quella delle partite decisive. Le amichevoli, come scrive la Gazzetta dello Sport, non fanno per noi. Gli Azzurri danno l’ennesima prova di superiorità agli inglesi con armi insolite per il calcio italiano: palleggio, fraseggio, solfeggio. Ecco i voti degli Azzurri della Gazzetta dello Sport:

SIRIGU 7.5: gioca nonostante la botta al torace, gli inglesi lo sollecitano subito e il vice Buffon risponde alla grande. Gran volo sulla punizione di Baines. Buffon può guarire con calma.

DARMIAN 7: prestazione importante per il terzino del Torino. Quasi una consacrazione. Alla fine, l’Italia ha trovato un terzino vero, uno che sulla fascia spinge e dipinge i cross.

PALETTA 4.5: gli attaccanti inglesi corrono come treni e lui li fa passare tutti. Sbaglia appoggi facili, viene saltato, dribblato. C’è da augurarsi che De Sciglio guarisca in fretta per riformare la coppia centrale Barzagli-Chiellini.

BARZAGLI 6.5: il salvataggio su Welbeck vale come un gol. Gioca per due perché deve fare da badante allo sciagurato Paletta. L’anello forte della difesa azzurra.

CHIELLINI 5.5: a sinistra, come nelle stagioni della beata gioventù fa un po’ fatica. Riadattato nel ruolo per esigenze fisiche, viene stressato dalle insicurezze di Paletta.

DE ROSSI 6.5: il ruolo lo penalizza un po’ non offrendogli la possibilità di mettersi in mostra ma sulle sue spalle grava una forte responsabilità. Sulla rete degli inglesi, il paracadute De Rossi non si apre ma sulle giocate personali nulla da ridire. Il valore di De Rossi è indiscutibile.

CANDREVA 7: ci mette un po’ a calibrare il piede, poi, però, viene fuori. Il palo a fine primo tempo è il segnale di una forma e di una fiducia ritrovata. Suo il cross per il gol decisivo di Balotelli.

VERRATTI 6: paga l’emozione del debutto. E’ un po’ timido ma si rende utile: entra nella fiera del gol di Marchisio e recupera tantissimi palloni.

PIRLO 7.5: comincia con imprecisione, poi la sua classe prende il sopravvento. Con una finta permette a Marchisio di portare in vantaggio gli Azzurri e si diverte con trucchi e trucchetti. Verso la fine l’ultimo numero: la punizione che si scaglia sulla traversa.

MARCHISIO 7: un destro inappellabile dalla distanza. Marchisio è un Tardellino, un giocatore universale che torna utile per un sacco di ruoli. In alto, in mezzo e in basso, Marchisio gioca dappertutto.

THIAGO MOTTA 6: dentro per Verratti, porta maggior esperienza nel centrocampo azzurro. C’è bisogno di muscoli e centimetri e il centrocampista del Psg esegue la missione.

BALOTELLI 7.5: finalmente Mario Balotelli. Corre, lotta, sgomita e segna. Gol di testa come contro la Germania agli Europei. Che sia di buon auspicio?

PAROLO: S.V.: entra quando l’Italia è in vantaggio per tenere palle e fermare le ripartenze inglesi. Parolo esegue il compito.

IMMOBILE S.V.: in campo al posto di Balotelli, ha l’occasione per il 3-1 azzurro ma il difensore inglese interrompe il volo di Ciro con un tackle all’ultimo momento.

PRANDELLI 7.5: ha puntato su un calcio spagnoleggiante adesso che la Spagna è in crisi e ha vinto la prima scommessa. Piccolo capolavoro tecnico-tattico.

INGHILTERRA-ITALIA, VOTI E PAGELLE

Questi, invece, i voti degli inglesi:

HART 5

JOHNSON 5

CAHILL 5

JAGIELKA 6

BAINES 5

HENDERSON 5

GERARD 5

WELBECK 5

ROONEY 5

STERLING 6.5

BARCKLEY 6

WILSHERE 5.5

LALLANA 5

HODGSON 5

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top