James Rodriguez, il rimpianto di tre italiane: quando Juventus, Inter e Udinese non l’acquistarono per 5 milioni

Primo Piano

james rodriguez

JAMES RODRIGUEZ – Dopo la doppietta di ieri sera all’Uruguay, se qualcuno aveva ancora dei dubbi, James Rodríguez li ha dissolti con un tiro micidiale con cui ha segnalo lo splendido gol con cui ha aperto le danze colombiane. Con cinque gol in quattro partite, James Rodríguez è la vera stella di questo Mondiale. Contro l’Uruguay, la sua classe e la sua tecnica è riuscita ad oscurare quella di Neymar, suo prossimo avversario e di Cavani. Un ragazzo giovane e dal futuro radioso sul quale tre squadre di serie A avevano messo le mani per poi farselo scappare.

JAMES RODRIGUEZ: QUANDO JUVENTUS, INTER E UDINESE NON CI CREDETTERO FINO IN FONDO

Nel 2010, l’Udinese e la Juventus cominciarono a pensare di poter portare in Italia James Rodríguez per la cui cessione, il Benfield chiedeva poco più di cinque milioni di euro. Sia la Juventus che i friulani, però, non alzarono l’offerta fermandosi sui 5 milioni e pochi mesi dopo, James Rodríguez fu ceduto al Porto, club sempre molto attento ai giovani talenti. Prima dell’ufficialità del Porto, però, ci fu un nuovo tentativo della Juventus.

“Era praticamente della Juventus” disse Carpeggiani. “La trattativa fu portata avanti direttamente dal dirigente bianconero Secco, che ebbe sia contatti diretti con il giocatore che con la famiglia. Era tutto fatto, eravamo molto avanti nei contatti. Ero convinto che si facesse l’operazione, ma poi con il cambio di gestione societaria non è più andata in porto”.

Il colombiano passò così alla corte del Porto che, nel suo contratto, inserì la clausola di 30 milioni di euro. Anche l’Inter si interessò a James Rodríguez in due occasioni, sia prima del suo passaggio al Porto, sia nel 2012, quando RIcky Alvarez fallì i primi passi nerazzurri. Il suo acquisto fu sponsorizzato dall’amico Guarin: “Grande giocatore, lo vedrei bene qui. E’ un esterno con un piede sinistro fantastico”.

Lo scorso anno, James Rodríguez fu prelevato dal Monaco di Ranieri per 45 milioni di euro. Dopo il grande Mondiale che sta disputando, sarà difficile riuscire a vedere questo grandissimo talento in Italia.

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top