Calciomercato Juventus, Moggi spiega: ‘Allegri era l’unica soluzione possibile’

Calciomercato Juventus: News di calcio mercato LIVE

FBL-EUR-C3-JUVENTUS-LYON


LUCIANO MOGGI MASSIMILIANO ALLEGRI ANTONIO CONTE JUVENTUS- Intervistato da Radio Crc, Luciano Moggi ha parlato della Juventus: “Un allenatore non è un papa per cui anche se è difficile, si può sostituire. A Napoli ho vinto un campionato con un allenatore un po’ criticato. Una premessa è d’obbligo, Mancini non era ipotizzabile per cui il sostituto di Conte non poteva essere che Allegri. Al momento attuale, il gap non è stato colmato né con la Roma, né col Napoli. Poi, se si comincia a vendere, potrebbe cambiare qualcosa. La Juventus può ancora vincere in Italia e la squadra con rinforzi equilibrati, può competere con Real Madrid, Barcellona o Bayern Monaco. Antonio Conte starà fermo un anno. Il tecnico non ha consegnato le dimissioni per andare altrove. Ora, Napoli e Roma avranno più coraggio e probabilmente faranno più di quanto avrebbero voluto fare. Al Napoli occorre un centrocampista che sappia dettare i tempi anche perché la squadra è già forte, ma se si punta a vincere il campionato, qualcosa si può fare sul mercato”.

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top