OCCHIO AL TALENTO: Vittorio Parigini, il ‘nuovo Cerci’ che piace alla Juventus

Primo Piano

1552731

La prima scheda del 2015 per la rubrica Occhio al Talento parla italiano. Infatti oggi andremo ad analizzare un talento che sta sbocciando a Perugia, ovvero Vittorio Parigini.

VITTORIO PARIGINI
Data di nascita: 25 marzo 1996
Età: 18
Nazionalità: Italia
Altezza: 1.80 cm
Squadra attuale: Perugia in prestito dal Torino
Ruolo: Ala destra
Piede preferito: Destro
Scadenza del prestito: 30 giugno 2015
Valore di mercato: 1 milione di euro
Accostamenti: Juventus, Roma, Inter

SCHEDA TECNICA

Vittorio Parigini è un’ala destra del Perugia, in prestito dal Torino. Essendo un classe ’96, a 18 anni è uno dei migliori prospetti italiani e certamente sarà uno dei gioielli del prossimo calciomercato estivo.
Definito il ‘Cerci di Perugia’, il talentino nostrano è un giocatore duttile, può giocare sia come ala che come punta centrale; dotato di una gran velocità e di ottime capacità nel saltare l’uomo con estrema facilità, in varie partite il tecnico del Perugia Camplone lo ha utilizzato anche come punta vera, proprio come faceva Ventura con Cerci.
In agguato sul giocatore c’è in primis la solita Juventus, che, vista la nuova riforma FIGC, non si farà cogliere di sorpresa nello strappare il “Cerci che verrà” ai cugini granata. Quest’anno in Serie B 3 gol e 4 assist ma soprattutto la consapevolezza di poter davvero raggiungere livelli importanti in futuro.

Samuele Roccati-Ag. Fifa Mattia Grappasonno

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top