Juventus-Real Madrid, Camoranesi non ci crede: ‘E’ l’avversario più comodo per gli uomini di Ancelotti’

Calcio

Juventus v Malmo FF - UEFA Champions League

Mauro German Camoranesi, ex centrocampista della Juventus, ha parlato della sfida di questa sera tra i bianconeri e il Real Madrid a Onda Cero. Ecco le sue dichiarazioni:

“La Juventus ha avviato e svolto un piano di ricostruzione da tempo, è dovuta ripartire da zero. Il Real invece ha sempre mantenuto un grande livello. La Juve ha ancora sette/otto squadre in Europa che le sono superiori: è il rivale più comodo per il Real di quelle rimaste. Il Real possiede uno stile di gioco molto diverso rispetto a Barcellona o Bayern, stile molto più accessibile per la Juve”.

E Cristiano Ronaldo? “È determinante ma non ha in mano sua le redini del Real, è più un goleador che segna”. E di Ronaldo – il Fenomeno – che ricordi? “Lo temevamo tutti, sapevamo quello di cui era capace”.

In conclusione, Buffon e Casillas? “Loro sentono la maglia e sanno bene le sensazioni delle tifoserie nei vari momenti”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top