Lazio-Inter 1-2, voti e pagelle: Hernanes sugli scudi, malissimo Icardi

Primo Piano

FC Internazionale Milano v US Sassuolo Calcio - Serie A

Spettacolo e polemiche nel match di questa sera fra Lazio e Inter disputato allo Stadio Olimipico. Padroni di casa subito in vantaggio, con Candreva, all’ottavo minuto, al termine di una bellissima combinazione con Anderson. Passano i minuti, cresce l’entusiasmo biancoceleste, ma al 24′ arriva l’espulsione di Mauricio (4.5), reo di aver atterrato Palacio al limite dell’area di rigore. Calcio di punizione realizzato da Hernanes, che pareggia i conti e si becca gli insulti del suo ex pubblico. Nella ripresa arriva la seconda espulsione per i padroni di casa: l’arbitro manda Marchetti sotto la doccia al minuto 62, per fallo da rigore su Icardi. Rigore parato dal subentrante Berisha, ai danni dello stesso Icardi (4). A sette minuti dal termine arriva il raddoppio del Profeta (8), al termine di una strepitosa cavalcata. Nel finale succede poco e nulla, l’Inter amministra e arriva a mettere le mani su tre punti importantissimi. Frena la Lazio, che non approfitta dei passi falsi di Roma e Napoli.

TABELLINO

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti 5; Basta 5, Mauricio 4.5, Ciani 5, Radu 5.5; Biglia 5, Parolo 4.5; Candreva 6, Mauri 5.5(dal 28′ p.t. Braafheid 5.5), Felipe Anderson 5.5; Klose 5 (dal 18′ s.t. Berisha 7). All. Pioli 4.5
INTER (4-3-1-2): Handanovic 7.5; D’Ambrosio 5.5(dal 23′ s.t. Nagatomo 5.5), Ranocchia 6, Vidic 6, Juan Jesus 5.5; Guarin 5(dal 1′ s.t. Podolski 5.5), Medel 5.5, Kovacic 6; Hernanes 8; Palacio 6, Icardi 4.  All. Mancini 5.5

ESPULSI Mauricio (L) al 24′ p.t. e Marchetti (L) al 62′

AMMONITI Mauri (L) per proteste, Hernanes (I), D’Ambrosio (I), Biglia (L)

MARCATORI Candreva (L) 8′, Hernanes 25′ e 83′

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top