Figc, c’è l’intesa per la rivoluzione: Serie A e B a 18 squadre

Primo Piano

seriealogo

Intesa trovata: rivoluzione a un passo. Serie A e Serie B, riporta La Gazzetta dello Sport, sono vicine all’accordo per riformare i due campionati più importanti del panorama italiano. Ieri c’è stata una riunione in cui si è discusso di questa tematica. In particolare il vertice tenutosi in Figc ha sancito importanti cambiamenti che potrebbero essere attuati nei prossimi tre anni alla massima serie e alla cadetteria.

RIVOLUZIONE VICINA – Che cosa prevede l’intesa? Intanto che dalla Serie A ci saranno due retrocessioni contemporaneamente a due promozioni dalla Serie B. Successivamente i due campionati dovranno essere ridotti a 18 squadre. L’accordo di massima ora deve essere ufficializzato da rispettive assemble: quella della B è convocata per il 30 maggio.

La redazione di calciomercatonews.com

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top