Tim Cup, Juventus-Lazio 2-1: Matri nei supplementari regala il trofeo ai bianconeri. VOTI E PAGELLE

Primo Piano

Alessandro Matri - Juventus

Sono stati necessari i tempi supplementari alla Juventus di Massimiliano Allegri per avere ragione della Lazio nella finale di Tim Cup disputata questa sera allo stadio Olimpico di Roma. La serata era iniziata molto bene per gli uomini di Pioli, in vantaggio dopo pochissimi minuti grazie a Radu (7), abile ad anticipare la difesa bianconera sugli sviluppi di un calcio piazzato a favore. Passano appena 5′, e al decimo Chiellini (6.5) pareggia i conti al termine di un’azione praticamente identica al vantaggio biancoceleste. Fino al 90′ leggermente meglio la Lazio, ma senza trovare il gol del vantaggio. Oltre il 90′ la spunta la Juventus, che va in vantaggio al 96′ grazie al ruggito di Matri (7), subentrato ad uno spento Llorente (5.5), e capace di trafiggere Berisha (5.5) a pochi passi dalla porta. I bianconeri si aggiudicano il secondo trofeo stagionale, in attesa della finale di Champions League del prossimo 6 giugno.

TABELLINO

JUVENTUS (3-5-2): Storari 6; Barzagli 6, Bonucci 5.5, Chiellini 6.5; Lichtsteiner 6.5, Pogba 5(Pereyra dal 76′ 6), Pirlo 6, Vidal 6.5, Evra 6; Tevez 5.5, Llorente 5.5( Matri dal 83′ 7).

LAZIO (3-4-1-2): Berisha 5.5; De Vrij 6.5 (Keita dal 106′ SV), Gentiletti 6.5, Radu 7( Mauricio dal 69′ 5.5) ; Basta 6.5, Parolo 5.5, Cataldi 6, Lulic 5.5; Candreva 6; Anderson 6.5, Klose 6 (Djordjevic dal 81′ 6).

AMMONITI: Parolo (L), Evra (J), Bonucci (J), Matri (J), Candreva (L)

MARCATORI: Radu (L) al 4′, Chiellini (J) al 10′, Matri al 96′ (J)

Daniele Vitiello – Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top