Calciomercato Inter: Rabiot a giugno. Ag. Lavezzi: ‘Può succedere di tutto’

Primo Piano
© Getty Images

© Getty Images

L’Inter, che ha chiuso il 2015 in vetta alla classifica, si concentra sul mercato per regalare a Roberto Mancini i rinforzi giusti per tentare la conquista dello scudetto. Durante l’amichevole con il Psg, i due club hanno parlato di diversi giocatori, su tutti Van der Wiel, Rabiot e Lavezzi.

Il difensore olandese ha il contratto in scadenza a giugno ma un ingaggio importante (circa 4 milioni di euro). Il giocatore piace a Mancini il quale, però, teme che come Montoya abbia bisogno di tempo per adattarsi al calcio italiano. Per Rabiot, invece, la concorrenza arriva soprattutto dall’Arsenal. Il giocatore vuole giocaredi più per convincere Deschamps a dargli una possibilità in vista degli Europei. Il suo destino potrebbe incrociarsi con quello di Brozovic che piace tanto a Wenger e per il quale i nerazzurri chiedono almeno 25 milioni di euro.

Capitolo Lavezzi. L’attaccante argentino piace ad Inter e Juventus. Con il contratto in scadenza, il Pocho fa gola a molte squadre anche se il desiderio dell’ex Napoli sarebbe tornare in Italia. Per liberarlo subito, il Psg chiedo 6 milioni di euro. I nerazzurri sembrano disposti a spenderli. L’agente di Lavezzi, Alejandro Mazzoni, inoltre,  ai microfoni di Le10Sports ha aperto le porte ad ogni possibilità: “Inter e Juventus? Non sappiamo ancora nulla ma può succedere di tutto in modo molto rapido“.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonew.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top