Roma, Baldissoni annuncia: ‘Pallotta e Sabatini…’

Primo Piano
Getty Images

Getty Images

Il direttore generale della Roma, Baldissoni ha parlato dell’arrivo di Spalletti e del futuro della società giallorossa: “Il cambio d’allenatore indica che qualcosa non stava funzionando, e ora speriamo di migliorare. – ha dichiarato a ‘Premium Sport’ – Vogliamo vedere in campo un po’ di ‘prepotenza’ e voglia d’imporre una qualità superiore”.

LA ROMA IN VENDITA – “Dai discorsi quotidiani che facciamo, dire che è un’ipotesi poco credibile. Anzi con Pallotta parliamo di progetti ventennali”.

SU SPALLETTI – “Dovevamo decidere se optare per un progetto cui dare seguito negli anni, o per un tecnico che ci avrebbe dato maggior flessibilità in estate. Alla fine si è scelta la prima opzione con Spalletti“.

SU GARCIA – “A inizio anno gli è stato chiesto di allenare la Roma come l’anno prima. Aveva la massima fiducia e una squadra per competere. Abbiamo deciso di cambiare perché i risultati dimostravano che qualcosa non andava”.

SU SABATINI – “Non ha mai detto che sarebbe andato via con Garcia. Ha detto che cambiare Garcia sarebbe stata una sconfitta per l’intera società. Sono professionalità diverse e il loro destino non è collegato”.

James Pallotta, nel frattempo, ha chiarito la situazione con un tweet: “Le voci di un mia vendita dell’AS Roma sono ridicole! Non ho mai e poi mai parlato dell’idea di vendere“.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top