Inter, Mancini: ‘Vergogna Sarri, mi ha gridato ‘Frocio!’

Primo Piano
Mancini © Getty Images

Mancini © Getty Images

Clamoroso quanto accaduto nel finale di Napoli-Inter. Tra Roberto Mancini e Maurizio Sarri, tecnici delle due squadre, è quasi scoppiata una rissa. La motivazione? L’ha raccontata Roberto Mancini ai microfoni di Rai Sport: “Il battibecco finale con la panchina del Napoli? Bisogna chiedere a Sarri, che è un razzista. Uomini come lui non possono stare nel mondo del calcio. Ha usato parole razziste, mi sono alzato per chiedere dei cinque minuti di recupero. Ha gridato ‘frocio, finocchio’. Ha sessanta anni, il quarto uomo ha sentito e non ha detto nulla. Siamo stato allontanati entrambi. Fosse accaduto in Inghilterra, Sarri non sarebbe più entrato in un campo da calcio. Questo episodio cancella tutto il resto della gara, è una vergogna. Negli spogliatoi l’ho cercato, mi ha chiesto scusa. Ma deve vergognarsi, non parlo della partita. Sono nervoso”.

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top