Fiorentina, De Maio si presenta: “All’Anderlecht ero triste”

Primo Piano

demaio

Giornata di presentazione per Sebastian De Maio come nuovo difensore della Fiorentina. Queste le sue parole rilasciate in conferenza stampa: “Ero triste all’Anderlecht per un problema della mia famiglia, che era in ansia: mia moglie aveva paura di stare a Bruxelles per il pericolo attentati. Devo ringraziare la società, mi hanno aiutato a favorire la mia partenza: spingevo per la cessione ma ho mantenuto un buon rapporto con tutto l’ambiente. Ora voglio sfruttare l’occasione che mi ha dato la Fiorentina, è una grande opportunità“.

Il francese parla ora dell’ambiente trovato a Firenze: “Qui c’è un bellissimo gruppo, una squadra motivata che sa di dover lottare per grandi obiettivi. In questi primi giorni sono rimasto impressionato da Borja Valero. Arrivo con sei mesi di ritardo: a gennaio sono stato molto vicino alla Fiorentina, quando il direttore sportivo era Pradé. Non se ne fece nulla per un mancato accordo tra i due club. Voglio fare bene a livello personale e di squadra, solamente a fine anno faremo un bilancio da questo punto di vista“.

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top