Juventus, Allegri riabilita Bonucci: ‘Ha chiesto scusa, caso chiuso’

Primo Piano
Allegri

Massimiliano Allegri © Getty Images

Massimiliano Allegri, in conferenza stampa per la gara contro l’Empoli, chiude il caso Bonucci: “Tutti insieme con la società e il presidente abbiamo concordato una linea – spiega il tecnico della Juventus in conferenza stampa – ma son cose che capitano. Leo ha chiesto scusa, il caso è rientrato, è un giocatore a disposizione».

SU RANIERI – Claudio Ranieri è stato esonerato ieri dal Leicester con cui lo scorso anno aveva vinto il campionato inglese: «Rimarrà comunque nella storia. Purtroppo questo è il nostro mestiere – commenta Allegri – ma lui ne esce comunque da vincitore: è fuori dalla lotta per la retrocessione e ha ottenuto un buon risultato con il Siviglia in Champions». 

SULLA FORMAZIONE «Sicuramente ci saranno dei cambiamenti, ho due allenamenti per decidere e martedì c’è anche l’importante sfida col Napoli», osserva il tecnico bianconero, costretto ieri a rinunciare all’allenamento per il ritardato rientro dal Portogallo. «Domani gioca Neto, proprio in previsione della partita di martedì – annuncia Allegri -. Khedira è più probabile che riposi, mentre Higuain lo valuterò oggi. Marchisio? L’ideale è che faccia una partita la settimana, ha bisogno di tempo per crescere di condizione e domani potrebbe essere titolare».

SU PJANIC E PJACA – «Pjanic ha qualità importanti, piano piano finirà per giocare da solo davanti alla difesa – dice Allegri del centrocampista -. Pjaca sta crescendo. Magari col Palermo non ha giocato bene, ma la partita gli è servita per crescere e infatti nei giorni successivi ha dato segnali importanti. Può fare bene sia a destra che a sinistra, come dimostrato a Porto». 

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top