Sassuolo-Milan, Montella: ‘Rigore? Facile parlare dalla poltrona’

Primo Piano
Montella Lazio-Milan

Montella © Getty Images

Vincenzo Montella, al termine del match Sassuolo-Milan, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Mediaset Premium: “Gli episodi? È facile parlare dopo: Bacca l’ha toccata due volte e a norma di regolamento sarebbe stato calcio di punizione indiretto per il Sassuolo, ma se ci fosse stata la Var il rigore sarebbe stato da ripetere perché c’era un giocatore del Sassuolo in area. Ognuno, a seconda dello schieramento, ha la sua interpretazione”.

“Non so se si chiude l’era, ma gliela dedichiamo a prescindere. So che siamo agli sgoccioli con le trattative, ma io penso al campo e quella di oggi è una grande vittoria, contro un avversario che ci ha storicamente messo in difficoltà, in casa sua. La partita ci ha impegnato tantissimo, specialmente a livello mentale”.

Polemiche con il Sassuolo: “Sicuramente col Sassuolo non siamo in credito, ma noi non giochiamo solo contro il Sassuolo: mi chiedo come facciano a sprecare tempo per guardare tutti i nostri episodi, partita dopo partita. Bisogna viverla con più serenità, io ho questo approccio anche quando i torti li subisco e vi assicuro che è la maggior parte delle volte. Il rispetto nei confronti degli arbitri non deve mancare. Noi non abbiamo nulla contro il Sassuolo: è una società modello con un allenatore che oltre a essere un amico è anche davvero bravo”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top