Coppa Italia – Juventus-Napoli 3-1, voti e tabellino: due rigori di Dybala e Higuain ipotecano la finale

Primo Piano
juventus-napoli

TURIN, ITALY – FEBRUARY 28: Gonzalo Higuain (L) of Juventus FC competes with Kalidou Koulibaly of SSC Napoli during the TIM Cup match between Juventus FC and SSC Napoli at Juventus Arena on February 28, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

La Juventus non sbaglia e nella gara d’andata della semifinale di Coppa Italia, allo Stadium, batte il Napoli per 3-1 grazie a due calci di rigore trasformati da Paulo Dyabala e alla rete di Gonzalo Higuain. Allegri punta sul 3-4-1-2 con Barzagli, Bonucci e Chiellini in difesa, con Lichtsteineir ed Asamoah sulle fasce. In mediana spazio a Khedira al fianco di Pjanic. Dybala dietro le punte Mandzukic e Higuain. Sarri, invece, manda in campo Maggio e Strinic affidando il centrocampo a Diawara con Rog e Hamsik. Occasione per Milik, preferito a Pavoletti. Panchina, invece per Mertens.

JUVENTUS-NAPOLI, LA CRONACA

La partita inizia nel segno del Napoli. Dopo sei minuti, occasione per Milik ma Chiellini respinge. Al 13′ è Dybala ad avere l’occasione per portare in vantaggio i suoi ma Reina lo chiude in uscita. Un minuto dopo è ancora il portiere del Napoli ad essere protagonista con una grande parata su Mandzukic. A sbloccare il match, al 36′ è Callejon che porta il Napoli in vantaggio spiazzando Asamoah su servizio di Insigne. Il primo tempo finisce, così, con gli uomini di Sarri in vantaggio.

La ripresa si apre con un calcio di rigore per la Juventus. Koulibaly stende in area Dybala: sul dischetto va proprio l’argentino che non sbaglia riportando il risultato in parità. Al 64′ è ancora la Juventus ad andare in gol con Gonzalo Higuain che segna da posizione defilatissima. Cinque minuti dopo arriva il secondo calcio di rigore per i bianconeri con Reina che travolge Cuadrado. Valeri non ha dubbi e indica il dischetto sul quale va Dybala che fissa il risultato sul 3-1 definitivo.

Ecco voti e tabellino:

MARCATORI: 36′ Callejon (N); 2′ st rig. 14′ st rig. Dybala, 19′ st Higuain (J)
AMMONITI:
Diawara, Milik, Rog, Maggio, Reina (N); Asamoah, Lichtsteiner (J)
ARBITRO:
Valeri

JUVENTUS (3-4-3): Neto 6; Barzagli 5, Bonucci 6, Chiellini 6; Lichtsteiner 5 (46′ Cuadrado 7,5), Pjanic 5,5, Khedira 6, Asamoah 5 (28′ Alex Sandro 6); Dybala 7,5 (38′ Pjaca S.v.), Higuain 7, Mandzukic 5,5. A disp.: Buffon, Audero, Dani Alves, Rugani, Lemina, Rincon, Mandragora. Allenatore: Massimiliano Allegri
NAPOLI (4-3-3): Reina 6,5; Maggio 5,5, Raul Albiol 6, Koulibaly 5,5, Strinic 5; Rog 6,5 (37′ st Pavoletti S.v.), Diawara 6, Hamsik 5,5 (12′ Zielinski 5,5); Callejon 6,5, Milik 6,5 (16′ st Mertens 5), Insigne 6,5. A disp.: Sepe, Rafael, Milanese, Chiriches, Maksimovic, Ghoulam, Jorginho, Giaccherini. Allenatore: Maurizio Sarri

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top