Criscito Zenit, Mancini lo nomina capitano

Altre Mercato

©Getty Images

MILANO – Sembrava destinato al ritorno in Italia, invece Criscitorimarrà ancora allo Zenit: Mancini lo ha fatto capitano per il suo nuovo corso. Per me è una grande responsabilità. Sono felice di essere stato scelto dal mister per questo ruolo” ha detto.

Criscito Zenit, Mancini lo nomina capitano

Mancini ha spiegato così la scelta: “Dopo Anyukov è il giocatore che ha il maggior numero di presenze con questo club. Conosce la squadra e per questo è chiaramente indicato come capitano”. Niente Italia per il terzino che dunque rimarrà in Russia.

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top