Calcio

5 marzo 2012

Fantacalcio Parma – Napoli, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

140641074 Fantacalcio Parma   Napoli, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

 

 

FANTACALCIO PARMA NAPOLI GAZZETTA – Con il risultato di 2-1 il Napoli sbanca il Tardini battendo il Parma di Donadoni. I partenopei passano in vantaggio al 40′ minuto con Cavani grazie a un rigore prima sbagliato e poi rimediato con la ribattuta vincente sulla respinta di Mirante. Gli emiliani pareggiano con Zaccardo al 77′ ma Lavezzi partito in fuorigioco all’86’ minuto porta il risultato sul definitivo 2-1. Il Napoli con questa vittoria raggiunge i 43 punti in classifica a 3 punti dal quarto posto occupato dall’Udinese. Ecco i voti e le pagelle de La Gazzetta dello Sport:

 

PARMA 6
MIRANTE 6 Avrebbe vissuto un pomeriggio sereno se il gol di Lavezzi fosse stato annullato.
ZACCARDO 6,5 Ha elevato la sua prestazione col gol.
PALETTA 6 Attento su Cavani.
SANTACROCE 6 Deciso il confronto con Lavezzi. Buono il rientro.
BIABIANY 6 Qualche discreta accelerazione, ma poca concretezza.
MARIGA 7 E’ stato il punto di riferimento per i compagni ed ha cancellato Gargano.
MUSACCI 6 Controlla Hamsik e gli concede poco.
VALDES 6 Entra e dà maggiore vivacità all’azione.
GALLOPPA 5,5 Due errori sotto porta ne penalizzano la prestazione.
MODESTO 6 La sua spinta è continua tanto che Maggio fa il difensore.
GIOVINCO 6,5 Confeziona assist per i compagni, che sbagliano tanto.
OKAKA 5,5 Impacciato, non rappresenta un problema serio.
MARQUES 6 Qualche giocata di fino e una conclusione di poco alta.
All. DONADONI 6 Ci rimette per colpe non sue.

 

NAPOLI 6
DE SANCTIS 5,5 Unico neo la respinta corta che ha favorito il pareggio.
GRAVA 5,5 Subito ammonito. Esce per infortunio.
FERNANDEZ 5,5 Si fa sorprendere da Zaccardo sul gol del pari.
CANNAVARO 6 Stoppa la forza fisica di Okaka.
BRITOS s.v. S’infortuna dopo pochi minuti.
CAMPAGNARO 5 Una sua indecisione regala al Parma l’angolo dal quale scaturisce il gol di Zaccardo.
MAGGIO 6 Dalle sue parti spinge Modesto che non è un buon cliente.
DZEMAILI 5,5 Meno lucido nell’impostazione.
GARGANO 5 Stanco, viene sopraffatto da Mariga.
INLER 6 Entra e assicura resistenza a centrocampo.
DOSSENA 6 Tiene Biabiany. Sbaglia poco o nulla.
HAMSIK 6 Poco ispirato e si limita a qualche giocata.
LAVEZZI 6,5 Cinque gol in quattro partite: ancora una volta determinante.
CAVANI 6 Si procura il rigore e se lo fa respingere da Mirante. Poi ribatte il pallone in rete.
All. MAZZARRI 6 Modesto e molto fortunato il suo Napoli. Viene espulso.

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com

 

Tags: